Qualche pioggia al nord, temperature sopra la media: il meteo dell'11 e 12 novembre

Le previsioni dell'Aeronautica militare

per domenica 11 novembre in Italia.

Nord: cielo molto nuvoloso o coperto con piogge e rovesci sparsi su nord Ovest, lombardia e aree montuose in generale, più frequenti e consistenti su liguria centro-orientale, piemonte settentrionale, Lombardia, Trentino-Alto Adige e restanti aree alpine e prealpine del Triveneto. Nubi meno consistenti e diffuse e scarse piogge fra Emilia Romagna e pianure fra Veneto e Friuli Venezia Giulia; parziale attenuazione dei fenomeni dalle ore serali; foschie dense e locali banchi di nebbia interesseranno le zone pianeggianti e le aree costiere adriatiche tendendo a dissolversi, anche se solo parzialmente, nel corso della mattinata.

Centro e Sardegna: annuvolamenti sparsi su Sardegna e aree tirreniche centro-settentrionali con deboli rovesci sparsi sulla Toscana settentrionale; qualche isolato piovasco potrà interessare nel pomeriggio anche il resto della Toscana e l'alto Lazio; generale attenuazione di nubi e fenomeni in serata; cielo sereno o poco nuvoloso sulle regioni adriatiche e in Umbria.

Sud e Sicilia: nuvolosità variabile con schiarite sempre più ampie sulle aree centro-occidentali della Sicilia mentre ancora nubi sparse si avranno sui settori orientali fino a interessare la Calabria meridionale con residui isolati rovesci o temporali; dal pomeriggio attesa una graduale riduzione dalle precipitazioni. Ampie schiarite sulle restanti regioni con solo qualche annuvolamento sparso fra Salento e aree ioniche in generale; foschie e qualche banco di nebbia nelle vallate interne e nelle pianure pugliesi si dissolveranno nel corso della mattinata.

Temperature: massime in diminuzione fra Veneto e Trentino e sull'alta Toscana; in lieve aumento su Liguria, basso Piemonte, settori adriatici centro-settentrionali, Sardegna e, in maniera più sensibile, sulla Sicilia occidentale e meridionale; senza variazioni di rilievo sul resto del Paese.

Le previsioni dell'Aeronautica militare per lunedì 12 novembre in Italia.

Nord: inizio giornata con molte nubi basse sull'Emilia-Romagna, ma in successivo diradamento con prevalenza di cielo velato; molto nuvoloso anche sulle altre regioni ma con associate deboli piogge e qualche locale rovescio tra Liguria, Piemonte e Lombardia occidentale e settentrionale. Al primo mattino e dopo il tramonto formazione di foschie dense e locali banchi di nebbia sulle zone pianeggianti.

Centro e Sardegna: nuvolosità diffusa in mattinata su Sardegna meridionale e Toscana ma in successivo, graduale diradamento con prevalenza di cielo velato. Bel tempo altrove con transito di estesa, ma innocua nuvolosità alta e sottile.

Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulle aree ioniche di Calabria e sicilia con qualche residuo debole fenomeno, ma in miglioramento tra pomeriggio e serata; bel tempo sul restante meridione, salvo temporanei annuvolamenti mattutini sulle aree ioniche di Basilicata e Puglia. 

Temperature: minime in lieve flessione su Appennino emiliano-romagnolo e Sicilia centrorientale; in rialzo sulla Sardegna; senza variazioni di rilievo altrove. Massime in aumento su levante ligure, alto Piemonte, Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna, alta Toscana e sulla Sardegna occidentale; stazionarie sul resto del Paese. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata