Weekend con freddo e nuvole in tutta Italia: il meteo del 30 novembre e 1 dicembre

Le previsioni dell'Aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di venerdì 30 novembre in Italia.

Al Nord: rapido aumento della nuvolosità a iniziare dal settore occidentale con precipitazioni che interesseranno prevalentemente Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria, in intensificazione nella seconda parte della giornata, e solo marginalmente Lombardia ed Emilia-Romagna. A fine giornata rapido miglioramento sui settori alpini e prealpini con ampie schiarite.

Al Centro e in Sardegna: da nuvoloso a molto nuvoloso con locali deboli piogge su Lazio e Sardegna che si intensificheranno nella seconda parte della giornata estendendosi alla Toscana e all'Umbria.

Al Sud e in Sicilia: sereno o poco nuvoloso salvo locali addensamenti per nubi basse; nel corso della giornata aumento della nuvolosità con locali deboli piogge dalla tarda serata su Calabria meridionale e Sicilia.

Temperature: minime stazionarie o in lieve locale diminuzione al Sud, su regioni adriatiche centrali e Pianura padana; massime stazionarie al Centro-Sud, in lieve calo al Nord.

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per sabato 1 novembre in Italia.

Al Nord: al mattino addensamenti compatti lungo le aree costiere dell'Emilia Romagna e sulle aree alpine confinali; cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Dal pomeriggio estensione della nuvolosità compatta anche alle restanti aree costiere adriatiche mentre è atteso il transito di nubi poco significative sul resto del settentrione. Al primo mattino e dopo il tramonto foschie dense o locali banchi di nebbia in Pianura padana.

Al Centro e in Sardegna: inizio giornata all'insegna della estesa nuvolosità su gran parte delle regioni con rovesci o temporali, a carattere sparso, meno probabili su Abruzzo e Lazio centro-meridionale. Seguirà dalla tarda mattinata una attenuazione dei fenomeni e il diradamento della nuvolosità a partire dalle regioni tirreniche peninsulari, con cielo, in serata, da poco a parzialmente nuvoloso.

Al Sud e in Sicilia: al mattino molte nubi su Sicilia e regioni ioniche peninsulari con rovesci o temporali sparsi sulle aree orientali di Sicilia e Calabria; estese e spesse velature sul resto del meridione. Dal pomeriggio nubi in ulteriore generale aumento, a esclusione del settore tirrenico della Campania, con rovesci sparsi anche sulla Puglia centro-meridionale.

Temperature: minime stazionarie sulla pianura padano-veneta e in aumento su tutto il Paese, più marcato sulle regioni tirreniche centrali peninsulari; massime in lieve aumento su tutte le regioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata