Su le temperature, splende il sole: il meteo del 16 e 17 aprile
Su le temperature, splende il sole: il meteo del 16 e 17 aprile

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica militare per martedì 16 aprile 2019 in Italia

Nord: molto nuvoloso sull'arco alpino in estensione anche alle aree prealpine, al Nord-Ovest e alle zone appenniniche con precipitazioni sparse tra mattino e pomeriggio più frequenti a ridosso dei rilievi montuosi e quota neve superiore ai 1400 metri; prevalenza di cielo sereno o al più velato sulle restanti aree. In serata attenuazione di nuvolosità e fenomenologia.

Centro e Sardegna: da parzialmente nuvoloso a nuvoloso sulla Sardegna con deboli piogge sparse in miglioramento serale; condizioni di bel tempo con cielo poco nuvoloso sulle zone peninsulari con tendenza ad aumento di nuvolosità nel corso del pomeriggio, specie a ridosso della dorsale appenninica dove si avranno maggiori probabilità di locali piovaschi. In serata attenuazione di nuvolosità e fenomenologia

Sud e Sicilia: inizialmente cielo sereno o poco nuvoloso con tendenza a moderato aumento della copertura nuvolosa, specie sulle aree interne nelle ore più calde della giornata, con piovaschi sparsi; in serata attenuazione di nuvolosità e fenomenologia.

Temperature: minime in lieve aumento al Nord-Ovest e Sardegna; senza variazioni di rilievo altrove. Massime in lieve calo al Nord-Ovest, stazionarie sul resto del Nord e in generale aumento sul resto della Penisola.

Venti: generalmente deboli variabili, a regime di brezza lungo le coste.

Mari: mossi mar e canale di Sardegna e stretto di Sicilia con lenta attenuazione del moto ondoso; poco mossi gli altri mari.

Le previsioni di mercoledì 17 aprile 2019

Nord: annuvolamenti compatti a ridosso dell'arco alpino e rilievi appenninici con qualche locale, debole rovescio atteso tra tarda mattinata e pomeriggio sulle aree montuose del Triveneto; bel tempo altrove con temporaneo transito di nubi poco significative. 

Centro e Sardegna: nubi compatte sui rilievi appenninici tra Lazio e Abruzzo con locali deboli rovesci o temporali limitati alle ore pomeridiane. Cielo sereno o poco nuvoloso altrove, ma con temporaneo aumento della nuvolosità, seppur poco significativa, nelle ore centrali della giornata.

Sud e Sicilia: condizioni di variabilità con alternanza di schiarite mattutine e annuvolamenti pomeridiani che, specie sulle aree più interne, daranno luogo a locali rovesci temporaleschi; in serata ritorna il sereno un po' ovunque. 

Temperature: minime in rialzo sulla catena alpina centroccidentale, Levante ligure, Pianura padana, restante territorio dell'Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, regioni tirreniche meridionali, Molise e Puglia settentrionale, stazionarie altrove; massime senza variazioni di rilievo su basso Veneto, Romagna, Sardegna orientale, regioni centrali adriatiche, Molise, Campania, Basilicata tirrenica, Calabria e Sicilia orientale; in aumento sul resto del paese, più deciso al Nord-Ovest e sulla Sicilia centroccidentale.

Venti: generalmente deboli orientali sulla Sardegna e variabili altrove con prevalenza del regime di brezza lungo le coste.

Mari: Da poco mossi a mossi il mare e canale di Sardegna con tendenza a graduale aumento del moto ondoso su quest'ultimo da fine giornata; generalmente poco mossi gli altri mari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata