Sole e caldo da Nord a Sud: il meteo del 12 e 13 settembre

Le previsioni per oggi e per domani

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di oggi in Italia.

Nord: cielo sereno o poco nuvoloso; nel corso della giornata nubi in aumento dapprima sui settori alpini occidentali con qualche breve ed isolato rovescio, in graduale intensificazione ed estensione ai settori alpini centrali ed a fine giornata nubi e precipitazioni raggiungeranno anche la Liguria di ponente.

Centro e Sardegna: sull'isola velato per nubi poco significative che si intensificheranno a fine giornata dando luogo a precipitazioni ad iniziare dal settore occidentale e settentrionale della regione. Sulle regioni centrali peninsulari, sereno o velato per nubi poco significative. 

Sud e Sicilia: sereno o velato con addensamenti residui più consistenti sulla Calabria meridionale e dal pomeriggio su Sicilia orientale e Puglia.

Temperature: senza apprezzabili variazioni.

Venti: deboli settentrionali al sud con rinforzi da nord nordest sulla puglia e versante ionico della Calabria e Sicilia. Deboli variabili altrove, tendenti a divenire occidentali dal pomeriggio sul versante tirrenico.

Mari: molto mosso lo Ionio, in attenuazione; mossi il mare e canale di Sardegna ed il basso Adriatico; poco mossi i restanti mari, con moto ondoso in aumento sul Ligure dalla sera. 

Le previsioni per la giornata domani.

Nord: molte nubi già dal primo mattino al nord-ovest e sulle regioni alpine e prealpine centroccidentali, accompagnate da rovesci o temporali diffusi, ed estesa nuvolosità medio-alta sul resto del settore. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità in Pianura Padana e attenuazione dei fenomeni in serata sulla Liguria. 

Centro e Sardegna: molte nubi sull'isola con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco localmente anche intense nel pomeriggio, ed in successiva attenuazione serale; estesa nuvolosità medio-alta sul settore peninsulare, al primo mattino sulle regioni tirreniche, ma in rapida estensione al resto del settore, con locali rovesci o temporali dal pomeriggio lungo le aree costiere di toscana e lazio.

Sud e Sicilia: velature al mattino saranno seguite da nubi più compatte, specie lungo il settore tirrenico dove non si escludono occasionali piovaschi che, nel corso del pomeriggio, potranno interessare anche Molise e Puglia garganica. 

Temperature: minime stazionarie sulle regioni tirreniche peninsulari, sulla Sicilia e sulle regioni centrorientali del nord, in diminuzione sul restante nord-ovest, in aumento altrove; massime in sensibile diminuzione al centro-nord, in diminuzione meno marcata su Campania e Sicilia, in aumento sul resto del sud.

Venti: da moderati a forti dai quadranti occidentali sulla Sardegna; moderati dai quadranti occidentali su Lazio e regioni meridionali tirreniche; deboli dai quadranti orientali sulle regioni centromeridionali adriatiche; deboli variabili sul resto del Paese.

Mari: da mossi a molto mossi mare e canale di Sardegna; da poco mossi a mossi Tirreno ed Adriatico centromeridionali e lo Ionio; poco mossi i restanti mari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata