Tempo stabile con qualche pioggia al Nord Est: il meteo dell'11 e 12 luglio
Tempo stabile con qualche pioggia al Nord Est: il meteo dell'11 e 12 luglio

Le previsioni dell'Aeronautica militare

Le previsioni dell'Aeronautica militare per giovedì 11 luglio 2019 in Italia.

Nord: addensamenti compatti su Alpi e Prealpi con isolati rovesci o temporali in particolare durante le ore centrali e pomeridiane della giornata; miglioramento in serata, salvo sul Nord Est, dove i fenomeni potranno attardarsi e raggiungere le aree di pianura. Banchi di nubi basse sulle coste liguri che tenderanno a diradarsi e a spostarsi verso le aree appenniniche nel corso della mattinata con la possibilità di qualche breve piovasco; velature sul resto del settentrione, tendenti a divenire spesse dal pomeriggio.

Centro e Sardegna: cielo in generale sereno o al più velato con nubi sempre medio-alte, un po' più consistenti in serata su Toscana, Umbria e Marche.

Sud e Sicilia: addensamenti compatti su Calabria meridionale e Sicilia tirrenica, in diradamento; ampie schiarite altrove.

Temperature: massime in diminuzione sulle regioni meridionali, sulla Sardegna orientale e sulla Liguria, stazionarie sulle regioni alpine e in aumento sul resto del paese. 

Le previsioni per venerdì 12 luglio 2019.

Nord: addensamenti compatti lungo le aree alpine, prealpine e appenniniche, con rovesci o temporali sparsi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del settentrione. 

Centro e Sardegna: al primo mattino cielo poco nuvoloso o velato su tutto il Centro. Dalla seconda parte della mattinata sviluppo di nubi cumuliformi lungo le aree appenniniche e su quelle costiere della Toscana, con rovesci o temporali sparsi dalla tarda mattinata e per il primo pomeriggio. Dal tardo pomeriggio generale diradamento della nuvolosità, con in serata al più qualche locale addensamento lungo l'area appenninica, ma senza fenomeni associati. 

Sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il meridione, con possibili addensamenti cumuliformi, nelle ore centrali della giornata, a ridosso delle aree appenniniche settentrionali, con associati rovesci o temporali sparsi di debole intensità.

: minime in lieve diminuzione su Sicilia, Calabria e Puglia salentina, generalmente stazionarie le aree pianeggianti delle regioni alpine e la Liguria, in aumento sul resto del paese. Massime in lieve diminuzione su regioni tirreniche peninsulari, Sardegna occidentale e Sicilia meridionale, in aumento sul resto del paese. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata