Torna il sereno: il meteo del 6 e 7 febbraio

Le previsioni per oggi e domani

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per la giornata di oggi in Italia. Nord: cielo generalmente sereno o poco nuvoloso. Locali velature alte e sottili sulle aree alpine e, dalla sera, sul restante nord-ovest; formazione di locali foschie al mattino e dopo il tramonto sulla pianura padana.

Centro e Sardegna: su Marche meridionali e Abruzzo addensamenti bassi e stratiformi con scarsa possibilità di qualche sporadico piovasco mattutino lungo le aree costiere abruzzesi; attese,  poi, dal pomeriggio, estese schiarite.Sulle restanti zone cielo sereno.

Sud e Sicilia: cielo generalmente nuvoloso con scarsa possibilità di deboli e isolati rovesci e/o temporali su Calabria, Sicilia settentrionale nonché sulle aree ioniche di Puglia e Basilicata. Nubi in progressivo diradamento dal pomeriggio. Sulle restanti zone cielo alternanza tra annuvolamenti e schiarite, quest'ultime più frequenti sulle coste campane.

Temperature: generalmente stazionarie, in rialzo le massime sulla Sicilia.

Venti: da deboli a moderati settentrionali su Liguria, coste nord adriatiche e variabili sul resto del Nord; da moderati a localmente forti nordorientali al centro-sud con ulteriori rinforzi fino a sera su Molise, Campania e regioni ioniche peninsulari.

Mari: da agitato a molto agitato fino al tardo pomeriggio lo Ionio; da molto mossi ad agitati il Tirreno centromeridionale a ovest, lo Stretto di Sicilia e l'Adriatico meridionale; molto mossi mare e canale di Sardegna; da poco mosso a mosso il mar Ligure; da mossi a molto mossi i restanti bacini.

Le previsioni per la giornata di domani. Nord: estesa copertura medio-alta, che dalle regioni occidentali e Lombardia si trasferirà gradualmente tra pomeriggio e serata al restante settentrione; dalla tarda mattinata attesi ulteriori annuvolamenti più consistenti sui rilievi alpini confinali centroccidentali con qualche fiocco di neve dalle ore pomeridiane su quelli valdostani. Al primo mattino e dopo il tramonto formazione di locali foschie dense sulla pianura padana.

Centro e Sardegna: ampio soleggiamento al mattino; seguiranno passaggi di estese velature, più spesse tra pomeriggio e ore serali su Sardegna, Toscana, nord Marche, Umbria e Lazio settentrionale. Da fine giornata atteso qualche addensamento basso e compatto sul resto del Lazio e sui rilievi abruzzesi.

Sud e Sicilia: bel tempo su Molise, Salento e Campania centrosettentrionale, con qualche nube in più da fine giornata su quest'ultima zona. Inizialmente nuvolosità diffusa sul rimanente meridione con residue, deboli piogge o rovesci su Calabria centromeridionale, nonché su Sicilia settentrionale e orientale, ma in assorbimento dalla serata; dal pomeriggio attese schiarite sempre più ampie sul restante territorio campano e pugliese, Basilicata, Calabria settentrionale e settore occidentale dell'isola.

Temperature: minime in lieve flessione sulla catena alpina, generalmente stazionarie altrove; massime in lieve calo sui rilievi alpini confinali, liguria e localmente sulla pianura padana; in aumento su Sardegna nordorientale, dorsale appenninica, Salento, restante territorio campano e calabrese, stazionarie altrove;

Venti: deboli variabili al centro-nord; da deboli dai quadranti settentrionali al sud con residui rinforzi fino a sera sulle aree ioniche.

Mari: poco mossi i bacini settentrionali; mossi o molto mossi gli altri mari con moto ondoso in riduzione dal pomeriggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata