Nuvole e qualche pioggia in arrivo: il meteo del 14 e 15 settembre

Le previsioni dell'Aeronautica militare in Italia

Le previsioni dell'Aeronautica militare per venerdì 14 settembre in Italia.

Al Nord: al mattino cielo generalmente sgombro da nubi sul settore con l'esclusione della Liguria e dei rilievi alpini dove saranno presenti locali annuvolamenti associati a isolate precipitazioni soprattutto sulle Alpi centroccidentali. Nubi in aumento nel corso del giorno con precipitazioni pomeridiane che in forma da isolata a sparsa potranno interessare un po' tutte le regioni. Dalle ore serali progressiva attenuazione delle precipitazioni su tutti i settori con l'eccezione delle aree costiere di Veneto ed Emilia Romagna dove saranno ancora possibili isolati e residui rovesci. 

Centro e Sardegna: addensamenti nuvolosi tra tarda mattinata e ore pomeridiane su basso Lazio e dorsale appenninica con deboli rovesci e qualche locale temporale, in assorbimento dalle ore serali; cielo poco nuvoloso altrove, salvo qualche nube in più al mattino sull'area toscana e, nel pomeriggio, nell'entroterra delle regioni adriatiche e della Sardegna.

Sud e Sicilia: al mattino poche nubi su coste campane, molisane e Puglia garganica, da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso sulle restanti aree, con isolate precipitazioni su Calabria e Sicilia settentrionale. Nubi in aumento nel corso del giorno su tutti i settori, con precipitazioni sparse su entroterra lucano, Calabria e Sicilia, mentre isolati fenomeni nel pomeriggio saranno probabili sulle restanti regioni. Dalla sera esaurimento delle precipitazioni con ampi spazi di sereno. 

Temperature: minime in lieve flessione su rilievi nordoccidentali, regioni centrali tirreniche, Umbria e Appennino marchigiano e abruzzese; in leggero aumento sulle regioni ioniche peninsulari; senza variazioni di rilievo altrove. Massime in diminuzione sia al Nord, con l'esclusione della Romagna, che lievemente al Sud; in rialzo sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna; pressochè stazionarie sul resto del Paese. 

Le previsioni dell'Aeronautica militare per sabato 15 settembre in Italia.

Al Nord: al mattino addensamenti compatti lungo le coste adriatiche con residui temporali; molte nubi con locali deboli piogge e qualche rovescio tra mattinata e ore pomeridiane anche su aree alpine e prealpine, Liguria, zone pianeggianti centroccidentali e sul restante territorio dell'Emilia-Romagna; nella sera migliora su levante ligure e settore emiliano-romagnolo con parziali schiarite, mentre annuvolamenti consistenti interesseranno anche nelle ore notturne il rimanente settentrione.

Centro e Sardegna: cielo poco nuvoloso o al più velato, salvo un moderato aumento della nuvolosità cumuliforme sui rilievi appenninici e sulle regioni adriatiche con deboli rovesci e qualche locale temporale pomeridiano atteso su Marche e Abruzzo; dalla serata deciso miglioramento anche su queste zone con ampie schiarite.

Sud e Sicilia: nubi compatte già in mattinata sulla Calabria con deboli rovesci o temporali in parziale estensione alle aree appenniniche della Campania, alla Basilicata tirrenica e aree interne della Sicilia; dalla serata attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni con estesi rasserenamenti. Cielo sereno o velato sul restante meridione. 

Temperature: minime in lieve flessione sull'arco alpino, stazionarie altrove; massime in diminuzione su pianura padanoveneta, Marche settentrionali, in lieve aumento sul settore tirrenico meridionale e senza variazioni di rilievo altrove.

 

 

 

 

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata