Le previsioni per il 9 e 10 gennaio: cielo sereno e poco nuvoloso sia al nord che al centro-sud
Le previsioni per il 9 e 10 gennaio: cielo sereno e poco nuvoloso sia al nord che al centro-sud

 Le previsioni dell'Aeronautica militare

 Le previsioni dell'Aeronautica militare per giovedì 9 gennaio sull'Italia: al nord condizioni di tempo stabile e cielo sereno, salvo il transito veloce di nubi alte sulle aree di confine; presenza di foschie dense e banchi di nebbia con associate nubi basse nelle aree pianeggianti, in temporanea attenuazione durante le ore centrali della giornata; gelate estese sulle aree di pianura nelle prime ore del mattino e dalla tarda serata.

 Al centro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso sulle regioni peninsulari; sull'isola nuvolosità irregolare con addensamenti più compatti soprattutto sulle aree orientali e meridionali dove si potranno avere delle deboli piogge al pomeriggio-sera; dopo il tramonto formazione di foschie dense e locali nebbie nelle vallate ed aree interne.

Al sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso, salvo qualche annuvolamento più consistente al mattino lungo le coste tirreniche e spesse ed estese velature attese tra pomeriggio e serata su regioni adriatiche, Basilicata e Calabria settentrionale.

Temperature: minime in aumento su rilievi Alpini, prealpini e dell'Appennino centro settentrionale; in flessione su Sardegna, Sicilia settentrionale, Campania, Molise, Basilicata e Puglia garganica; senza notevoli variazioni sul resto del paese; massime in lieve aumento su Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto occidentale, Marche, Abruzzo e Molise, senza variazioni di rilievo altrove.

Le previsioni dell'Aeronautica militare per venerdì 10 gennaio sull'Italia: al nord estesa copertura bassa e stratiforme su Liguria centro-orientale e sulle aree pianeggianti settentrionali con deboli piogge e qualche locale rovescio attesi sulle relative aree liguri; bel tempo altrove con qualche nube in più sulle cime alpine confinali. Nebbie diffuse sulla pianura padano-veneta al mattino e dalle prime ore serali.

Al centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso su Sardegna orientale e meridionale, nonché sulla porzione più settentrionale della Toscana con precipitazioni di debole intensità, in riduzione serale sull'isola. Ampio soleggiamento su Marche centromeridionali, Abruzzo e basso Lazio, mentre nuvolosità bassa e diffusa interesserà le restanti zone peninsulari e della Sardegna.

Al sud e Sicilia: cielo sereno o poco nuvoloso, salvo qualche annuvolamento più consistente al mattino lungo le coste tirreniche e spesse ed estese velature attese tra pomeriggio e serata su regioni adriatiche, Basilicata e Calabria settentrionale.

Temperature: minime in flessione sulle aree alpine e prealpine e sul ponente ligure, in lieve rialzo su Liguria di levante, restante territorio lombardo, Emilia-Romagna, Sardegna, Toscana occidentale e sui rilievi calabro-lucani, senza variazioni di rilievo altrove; massime in diminuzione sulle aree alpine e prealpine; in tenue aumento su pianura lombarda, Romagna, Toscana, Marche settentrionali ed appennino calabrese, stazionarie sul resto del paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata