Le previsioni per il 3 e 4 gennaio: sereno o poco nuvoloso su tutto il Paese, minime in rialzo
Le previsioni per il 3 e 4 gennaio: sereno o poco nuvoloso su tutto il Paese, minime in rialzo

Le previsioni dell'Aeronautica militare

Le previsioni per venerdì 3 gennaio, in Italia, secondo il servizio meteo dell'Aeronautica militare.

Nord: addensamenti compatti su Liguria e basso Piemonte, con deboli piogge sulla Liguria centrorientale dal pomeriggio; estese e spesse velature sul resto del settentrione, tendenti a diradarsi dalla serata; nubi basse e stratificate al primo mattino e dopo il tramonto accompagnate da foschie dense o locali banchi di nebbia soprattutto sulla parte orientale dalla pianura padana.

Centro e Sardegna: addensamenti bassi su Toscana e Sardegna centrosettentrionale, in estensione pomeridiana anche al resto della Sardegna e Umbria, con possibilità di isolate deboli piogge; su Lazio generalmente velato. Sul resto del centro cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso, dal pomeriggio velature in arrivo.

Sud e Sicilia: inizialmente cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni, attesi addensamenti nuvolosi lungo le coste tirreniche dal pomeriggio.

Temperature: minime in lieve flessione sul triveneto, Puglia meridionale e regioni tirreniche, in aumento su Alpi e Prealpi cetroccidentali, Liguria e sull'area appenninica, generalmente stazionarie altrove; massime in aumento sulle regioni centroccidentali del nord, aree costiere della Toscana e lungo l'area appenninica, generalmente stazionarie altrove.

Il tempo previsto sull'Italia per sabato 4 gennaio in Italia.

Nord: addensamenti compatti sulla liguria di levante ed anche sui rilievi alpini, con qualche fiocco di neve oltre i 2000 metri su quelli del Trentino-Alto Adige; cielo sereno o poco nuvoloso altrove; al primo mattino nubi basse e stratificate in pianura padana ma in rapido dissolvimento.

Centro e Sardegna: nuvolosità estesa al mattino, con locali piovaschi su settore tirrenico, in deciso miglioramento pomeridiano sulle regioni peninsulari e serale sull'isola.

Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulle aree tirreniche accompagnati da isolate deboli piogge sulle relative coste calabre dal pomeriggio e velature compatte sulle restanti zone; nubi più diffuse anche sul settore appenninico dalla serata.

Temperature: minime in aumento al centro-nord, Sicilia e Calabria, generalmente stazionarie altrove; massime in diminuzione su alpi, prealpi ed aree interne delle regioni centrali adriatiche, in aumento sulla liguria, regioni centrali tirreniche, stazionarie altrove.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata