Le previsioni del tempo dell'1 e del 2 febbraio, nuvolosità in aumento al Sud
Le previsioni del tempo dell'1 e del 2 febbraio, nuvolosità in aumento al Sud

Le previsioni per oggi 1 febbraio a cura dell'Aeronautica militare

Nord: estesa copertura nuvolosa sulla pianura padana e sulla liguria con locali deboli precipitazioni, foschie o nebbie in banchi sui tratti pianeggianti; sereno o parzialmente nuvoloso sui settori alpini e prealpini ma con nubi in aumento sul versante occidentale con locali precipitazioni lungo le aree di confine.

Centro e Sardegna: molte nubi compatte con associate locali precipitazioni su Toscana, Umbria e Lazio specie a ridosso dell'area appenninica. Parzialmente nuvoloso sulla Sardegna.

Sud e Sicilia: molto nuvoloso sulla Campania e settore tirrenico della Basilicata con locali deboli precipitazioni; sereno o parzialmente nuvoloso sulle rimanenti zone con locali piogge sulla sicilia occidentale.

Temperature: senza apprezzabili variazioni.

Le previsioni per domani 2 febbraio a cura dell'Aeronautica militare

Nord: molte nubi sulla Liguria, con piogge o rovesci sparsi sul settore centrorientale; addensamenti compatti sui rilievi alpini confinali, con locali deboli nevicate oltre i 2000 metri; estesa nuvolosità bassa e stratificata in pianura padana, con associate foschie dense o nebbie fitte, in parziale diradamento durante le ore centrali della giornata; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del settentrione.

Centro e Sardegna: addensamenti compatti sulle regioni tirreniche , umbria ed aree intere delle regioni adriatiche, con locali deboli piovaschi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del centro.

Sud e Sicilia: annuvolamenti compatti su Campania, Basilicata tirrenica, coste tirreniche della Calabria e su quelle della Sicilia nordorientale con piogge sempre di debole intensità; nuvolosità irregolare, a tratti intensa, sul resto dell'isola, ma con schiarite sempre più ampie dal pomeriggio; cielo poco nuvoloso o velato sul restante meridione, seppur con annuvolamenti diffusi sulle aree appenniniche.

Temperature: minime in flessione sulla pianura padana e sud Sicilia; in rialzo su alpi, specie quelle occidentali, ponente ligure, Sardegna centromeridionale, Puglia, Basilicata ionica e nord Calabria; pressoché stazionarie sul resto del Paese; massime in lieve diminuzione lungo le coste romagnole e sulla Valle D'Aosta,in aumento su Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia, Trentino-Alto Adige, nord Veneto, Toscana, Marche settentrionali, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, nord Calabria e zone interne della Sicilia; senza variazioni altrove.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata