Il meteo dell'11 e 12 marzo, mite e sereno ma con qualche nuvola ​​​​​​​
Il meteo dell'11 e 12 marzo, mite e sereno ma con qualche nuvola ​​​​​​​

Le previsioni del servizio meteo dell'Aeronautica militare

Le previsioni per mercoledì 11 marzo in Italia, secondo il servizio meteo dell'Aeronautica militare.

Nord: cielo sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni salvo annuvolamenti più compatti sulla Liguria di ponente.

Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile e soleggiato ovunque, a parte nuvolosità irregolare a tratti intensa sull'area occidentale dell'isola.

Sud e Sicilia: prevalenza di sole e scarsità di nubi.

Temperature: minime in lieve flessione su Sicilia e Calabria meridionale, stazionarie sulle aree pianeggianti del Nord-Est e sul mantovano, in rialzo altrove. Massime in aumento su tutto il paese, più marcato lungo le aree alpine e adriatiche centrali.

Le previsioni per giovedì 12 marzo in Italia, secondo il servizio meteo dell'Aeronautica militare.

Al Nord: cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso, ma con nuvolosità in rapido aumento, a partire dalla Liguria, dove avremo deboli piovaschi sparsi, per estendersi poi dal tardo mattino alle aree pianeggianti occidentali e alle prealpi; cielo in generale velato sul resto del Settentrione. Dal pomeriggio estensione della nuvolosità bassa anche al resto della pianura padana, con in serata piogge sparse anche sulle aree alpine e prealpine, e locali nevicate sui rilievi confinali occidentali, oltre i 2000 metri.

Centro e Sardegna: al primo mattino annuvolamenti bassi su Toscana, Umbria settentrionale e Sardegna; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del Centro. Dalla seconda parte della mattinata diradamento della nuvolosità bassa e contestuale aumento delle velature sulla Sardegna, in estensione pomeridiana anche al resto del Centro. In serata estensione delle nuvolosità bassa anche al resto dell'Umbria e alle aree costiere del Lazio.

Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulla Calabria tirrenica meridionale; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosità sulle rimanenti aree. Dal pomeriggio aumento delle velature su Molise, Campania settentrionale e Puglia garganica, in estensione serale anche al restante settore peninsulare.

Temperature: minime in aumento sulla Pianura padana settentrionale e al Centro-sud, in diminuzione sulle aree alpine e prealpine, stazionarie sul resto del paese; massime in diminuzione sulle regioni alpine, Liguria e sulla Toscana, in rialzo al Sud, su Lazio centromeridionale, Abruzzo e Sardegna, senza variazioni sul resto del paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata