Il meteo del 30 e 31 ottobre, giornate autunnali con tempo incerto
Il meteo del 30 e 31 ottobre, giornate autunnali con tempo incerto

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per mercoledì 30 ottobre in Italia.

Al Nord cielo molto nuvoloso o coperto su gran parte delle regioni, con foschie dense o locali banchi di nebbia in pianura al mattino e durante la sera. Possibilità di deboli precipitazioni a carattere sparso sulle aree alpine centroccidentali e appenniniche mentre sulle pianure possibilità di isolate deboli piogge.

Centro e Sardegna: addensamenti nuvolosi su tutte le regioni; con precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Toscana e Marche al mattino e poi dalle ore centrali del giorno sull'Abruzzo. Qualche isolato piovasco possibile anche su Lazio, Umbria e Sardegna mentre foschie dense o locali banchi di nebbia su zone interne di Toscana e Lazio al mattino.

Sud e Sicilia: nubi medio-alte tenderanno a coprire il cielo su gran parte delle regioni con qualche addensamento nuvoloso in più su Sicilia, Calabria meridionale e settori ionici e su queste regioni saranno possibili dalle ore centrali del giorno precipitazioni da isolate a sparse e locali temporali. Foschie dense o locali banchi di nebbia sulle zone interne della Puglia.

Temperature: minime in diminuzione su arco alpino, Triveneto, Lombardia ed Emilia-Romagna occidentale, in tenue aumento sulla Sicilia, stazionarie sul resto del paese. Massime in sensibile diminuzione al Nord e sulle regioni centrali adriatiche, meno marcata su restante versante adriatico, Umbria, Basilicata e Calabria, senza variazioni altrove.

 

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per giovedì 31 ottobre in Italia.

Al Nord annuvolamenti compatti ovunque con debolissime piogge su settore occidentale, Emilia-Romagna e rilievi nordorientali, in riduzione pomeridiana sul Triveneto con parziali schiarite.

Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto con deboli precipitazioni associate, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in intensificazione e diffusione dapprima sulla Toscana e poi, nel pomeriggio, su Sardegna e restanti zone peninsulari.

Sud e Sicilia: molte nubi sulle regioni peninsulari e sulla Sicilia orientale con fenomeni sparsi sempre di debole intensità, localmente anche temporaleschi, ma in attenuazione serale sul settore pugliese; innocui addensamenti sul resto dell'isola, in intensificazione da fine giornata sulla porzione occidentale dell'isola.

Temperature: minime in diminuzione al Nord, su rilievi toscani, Marche e aree ioniche peninsulari; in lieve aumento sulla Sardegna. Massime in flessione su Nord-Ovest, Lombardia occidentale, Emilia-Romagna, Sardegna, Toscana, Umbria, regioni centromeridionali adriatiche, Basilicata e Calabria; senza variazioni sul resto del paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata