Il meteo del 29 e 30 Ottobre, continuano le piogge. Migliora mercoledì
Il meteo del 29 e 30 Ottobre, continuano le piogge. Migliora mercoledì

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per martedì 29 ottobre in Italia.

Nord: molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse che nel corso della giornata si intensificheranno sulla Pianura Padana centro-orientale e veneta con associati temporali; a fine giornata i fenomeni insisteranno maggiormente sul Friuli Venezia-Giulia, mentre si attenueranno sul versante occidentale.

Centro e Sardegna: molto nuvoloso sulla Toscana con associate precipitazioni deboli ed isolate sul settore nord della regione, in intensificazione verso fine giornata; sereno o velato altrove ma con annuvolamenti al mattino per nubi basse o nebbie in banchi sulle coste, pianure e valli interne, in dissolvimento diurno, ed in nuova formazione dopo il tramonto.

Sud e Sicilia: parzialmente nuvoloso sulla Sicilia con addensamenti inzialmente sulle coste meridionali dell'isola con locali piogge, in graduale estensione a tutta la regione nel corso della giornata, per attenuarsi dalla tarda serata; sereno o poco nuvoloso sulle restanti regioni ma con nubi basse o nebbie in banchi nottetempo ed al mattino sulla Campania e Puglia meridionale in dissolvimento diurno ed in nuova intensificazione in tarda serata.
Temperature: minime senza apprezzabili variazioni; massime in calo al nord, quasi stazionarie al centro-sud.
 

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare per mercoledì 30 ottobre in Italia.Nord: cielo molto nuvoloso o coperto con deboli piogge sparse e locali rovesci sulla Liguria di levante, che dalla serata persisteranno solamente sulle aree alpine ed appenniniche.

Centro e Sardegna: addensamenti compatti su Toscana, Umbria e Marche con precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, in graduale attenuazione serale sul settore tirrenico; nuvolosità variabile a tratti intensa sulle alte zone con possibilità di qualche isolato temporaneo piovasco pomeridiano su basso Lazio e coste abruzzesi.
Sud e Sicilia: annuvolamenti consistenti sulle aree tirreniche, ioniche e sull'isola con piogge, rovesci e locali temporali in riduzione dalla sera; velature estese altrove.

Temperature: minime in diminuzione su Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Pianura Padana centrorientale, in aumento su Toscana meridionale, Umbria, alto Lazio e Sicilia, stazionarie sul resto del Paese; massime in sensibile diminuzione al nord e su regioni centrali adriatiche, meno marcata sulle restante versante adriatico, ionico e sulla Sicilia, senza variazioni altrove.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata