Il meteo del 19 e 20 novembre: forti piogge, mercoledì migliora
Il meteo del 19 e 20 novembre: forti piogge, mercoledì migliora

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica militare

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica militare per martedì 19 novembre in Italia.

Nord: piogge diffuse anche a carattere temporalesco sulla Liguria, e neve sui rilievi a quote superiori ai 600-800 mt sul settore occidentale ed al di sopra dei 900-1000 mt su quello orientale, in graduale risalita nel corso della giornata; fenomeni intensi ed abbondanti sulla Liguria e Piemonte; dal pomeriggio precipitazioni in attenuazione sulla pianura padana centro-orientale, mentre insisteranno su quella veneta ed in prossimità delle aree prealpine ed alpine.

Centro e Sardegna: molto nuvoloso sull'isola con rovesci e temporali in graduale attenuazione nel corso del mattino con parziali schiarite; molto nuvoloso sulle regioni centrali peninsulari con piogge sparse più insistenti su Toscana, Lazio ed Umbria dove assumeranno anche carattere temporalesco lungo le coste, in estensione al versante adriatico; dalla sera generale attenuazione dei fenomeni.

Sud e Sicilia: molto nuvoloso su Campania e Sicilia con precipitazioni dapprima deboli ed isolate in intensificazione fino a divenire anche abbondanti sull'isola nel corso della giornata ed a prevalente carattere temporalesco; dal pomeriggio nuvolosita' e precipitazioni si estenderanno alle restanti regioni tirreniche ed alla puglia meridionale dove insisteranno maggiormente a fine giornata con fenomeni temporaleschi anche intensi.

Temperature: minime in aumento su nord-ovest, Lombardia e rilievi del triveneto; in diminuzione su regioni centrali tirreniche ed isole maggiori; senza variazioni di rilievo altrove; massime in rialzo sulle regioni alpine, Emilia, coste toscane, Sardegna e Sicilia occidentale; in flessione su Romagna, aree tirreniche meridionali e lungo quelle centrali adriatiche; stazionarie sul resto del Paese.

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica militare per la giornata di domani in Italia.

Nord: all'inizio molte nubi ovunque con residue precipitazioni su settore occidentale, Friuli-Venezia Giulia, Veneto orientale e Romagna, ma in successiva attenuazione mattutina sulle zone orientali con schiarite pomeridiane sulle aree su aree centrali ed Emilia-Romagna.

Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni con fenomeni sparsi, anche a carattere di rovescio o temporale sulle coste tirreniche, in intensificazione dalla serata sulla toscana centroccidentale.

Sud e Sicilia: iniziale nuvolosità diffusa sulle aree peninsulari, con piogge, rovesci e temporali sul versante tirrenico e sulla Puglia; schiarite sempre più ampie su settore adriatico e ionico dalla tarda mattinata. Cielo sereno o poco nuvoloso sull'isola, velato dalla tarda serata.

Temperature: minime in aumento su nord-ovest, Lombardia e rilievi del triveneto; in diminuzione su regioni centrali tirreniche ed isole maggiori; senza variazioni di rilievo altrove; massime in rialzo sulle regioni alpine, Emilia, coste toscane, Sardegna e Sicilia occidentale; in flessione su Romagna, aree tirreniche meridionali e lungo quelle centrali adriatiche; stazionarie sul resto del Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata