Il 2018 l'anno più caldo in Italia da oltre due secoli

Il 2018 è l'anno più caldo per l'Italia dal 1800, quando cioè sono iniziate le rilevazioni, con una temperatura superiore di 1,53 gradi rispetto alla media. Lo dimostrano i dati Isac-Cnr, l’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima, relativi alle temperature registrate nella penisola nei primi nove mesi dell'anno e cioè fino al 30 settembre scorso. "Da segnalare - precisa il climatologo Michele Brunetti - in particolare il mese di aprile, che ha fatto segnare il record", con il termometro che ha segnato un +3,49 gradi rispetto alla media