Zoe Cristofoli racconta Fabrizio Corona: "Non sarò io a salvarlo"
La modella 22enne è la nuova fiamma del paparazzo: "Ma non stiamo insieme, è successo tutto all'improvviso"

Completamente tatuata, modella, 22 anni. È Zoe Cristofoli, la nuova fidanzata di Fabrizio Corona. Per la prima volta, la ragazza racconta al Corriere della Sera la sua storia con il paparazzo più famoso d'Italia, ma precisa, tra le risate: "Non stiamo insieme. Tutto è cominciato all’improvviso in questi ultimi giorni. Ci diciamo tutto, parliamo per ore".

I due si sono conosciuti a giugno durante Pitti Uomo a Firenze, c'è stato solo uno sguardo intenso, poi il silenzio per un mese. Si sono rincontrati a luglio e da allora sembrano inseparabili. Eppure Zoe non pensava di poter stare con lui, il classico bad boy. E invece: "Abbiamo lo stesso modo di vivere la vita". 

E alla domanda se Corona sia pericoloso, Zoe rassicura: "Non credo che lui sia pericoloso. È diverso da come è visto". Cosa vuole da lui? "Niente. Anzi, che cambi, su tante cose". Vocazione da crocerossina? "Non sono qui per salvarlo, si deve salvare da solo. Lo merita. Deve essere lui a prendere le cose belle e a non buttarle via".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata