Yvonne Sciò cade sul red carpet... ed è senza mutande
Incidente hot per l'attrice al Film festival di Los Angeles: tutta 'colpa' di David LaChapelle

Incidente hot per Yvonne Sciò al Film festival di Los Angeles. L'attrice ha sfilato sul red carpet con indosso un vestitino leggero e minimal ma a colpire i paparazzi questa volta, più che la mise, è stato un dettaglio 'intimo': come riporta il sito di 'Oggi', Yvonne, trascinata dall'euforico abbraccio del fotografo americano David LaChapelle, è caduta a terra, mostrando così di non avere le mutande.

Nato come uno scherzo innocente, il gesto di LaChapelle ha dato vita ad un momento a dir poco imbarazzante per la modella, che, presa alla sprovvista, non è riuscita a coprire le sue nudità. E con i fotografi in agguato siamo sicuri che la figuraccia non è passata inosservata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata