Triangolo tra Anne Hathaway, Emily Blunt e John Krasinski? Gli attori confermano
Un siparietto divertente tra interventi tv e social network tra le due interpreti di "Il diavolo veste Prada" e il regista di "Un posto tranquillo"

Sono sposati da otto anni, hanno due figlie insieme (Hazel, di 4 anni, e Violet, di quasi 2 anni) e ora nelle sale è arrivata la loro prima collaborazione lavorativa. Si tratta di A Quiet Place - Un posto tranquillo, un thriller horror scritto, diretto e interpretato da John Krasinski che ha voluto sua moglie Emily Blunt al suo fianco come interprete principale.

Per l'occasione la coppia si è raccontata alla stampa internazionale. Al The Graham Norton Show, Krasinski ha ammesso di essere rimasto folgorato nel 2006 da Il diavolo veste Prada e di essere subito diventato un grande fan del film che ad oggi ha visto 72 volte. Alla prima uscita con Emily Blunt, le disse subito di essere ossessionato da quel film (in cui lei era una delle interpreti principali) e l'attrice ha confermato che ancora oggi il marito lo rivede spesso. "Una volta sono tornata a casa e lui stava guardando la sequenza in cui sono montati tutti una serie di favolosi outifit di Anne Hathaway. E mentre scorrevano lui ha detto: 'Ecco, questo è il mio outift preferito". Un'immagine divertente a cui John Krasinski ha risposto scherzando: "Non ho potuto avere Annie, quindi ho preso te". 

 

L'artista ovviamente si riferisce alla protagonista di Il Diavolo veste Prada, Anne Hathaway, che ha prontamente risposto su Instagram alla battuta. "John, io sto con Adam perché non ho potuto avere Emily", ha scritto. L'attrice premio Oscar per Les Miserables è sposata dal 2012 con Adam Shulman, da cui nel 2016 ha avuto un figlio. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata