Tiziano Ferro ha detto sì: nozze segrete con il suo Victor
Tiziano Ferro ha detto sì: nozze segrete con il suo Victor

Il cantante si è sposato nella sua casa di Sabaudia, ma era già convolato a nozze anche a Los Angeles, dove vive, il 25 giugno scorso

Tiziano Ferro e Victor Allen sono ufficialmente marito e marito. Il cantautore di Latina e il compagno hanno pronunciato il fatidico sì il 13 luglio, al tramonto, nella casa di Sabaudia di Ferro, a meno di un mese dalle segretissime nozze celebrate il 25 giugno a Los Angeles, la città dove la coppia vive. Intervistato da Vanity Fair, Tiziano ha confessato: "Con il matrimonio lui entra a far parte della mia famiglia e questa è una verità che non si può tacere". 

Come rivelato dal magazine, Tiziano indossava un abito grigio e Victor un completo blu, come a Los Angeles. Le fedi dei due riportano date diverse: la data del rito americana sull'anello del cantante e quella italiana su quello dello sposo. La cena a Sabaudia era blindatissima: a parte i genitori di Tiziano, c'erano solo pochi amici intimi, per un totale di circa 40 invitati.

Assenti anche i doni di nozze. O meglio, gli sposi hanno chiesto al posto del classico regalo, delle donazioni al reparto oncologico dell’ospedale di Latina. La stessa scelta fatta per il rito americano: in quella occasione la coppia ha voluto che gli amici devolvessero dei soldi a un centro di salvataggio per cani che Victor supporta da tempo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata