Taylor Swift donna dell'anno per Billboard, ma lo è anche per lo stile

(LaPresse) - Di record a soli 24 anni ne ha già accumulati parecchi. La popstar Taylor Swift, infatti, è uno dei cinque artisti che ha venduto di più in assoluto in digitale. Inoltre è la prima cantante dopo i Beatles (e l'unica donna) ad aver occupato il primo posto in classifica per oltre sei settimane consecutive con tre differenti album.

Musicista e autrice di tutte le sue canzoni, Swift ha vinto sette Grammy e può vantare un album inserito dalla rivista ‘Rolling Stone' nella prestigiosa lista The 50 Greatest Albums of All Time.

Ma l'anno d'oro di Taylor Swift non smette di brillare e a pochi giorni dall'uscita del suo nuovo album ‘1989' la star è stata inserita da ‘Time magazine' nella classifica delle 100 persone più influenti del mondo, mentre la rivista musicale ‘Billboard' l'ha nominata per la seconda volta Donna dell'anno.

Tutto merito della sua musica? In buona parte sì. A darle una mano è arrivata però anche un'attenta strategia di marketing costruita intorno alla sua figura. Giovane, bella, con un corpo perfetto, Swift ha saputo rendere credibile il difficile mix tra la profondità dei testi delle canzoni e un'immagine ultra glamour.

Sempre vestita con abiti delle più importanti griffe della moda mondiale, non ama gli eccessi o le creazioni che possono dare scandalo. Perché, come ha rivelato in un'intervista, ogni volta che esce di casa anche per andare in palestra o per incontrare delle amiche sa bene che ci sono dei fotografi appostati e che il suo look può influenzare milioni di ragazze nel mondo.

Sui tappeti rossi, poi, Taylor Swift è sempre apprezzata proprio per la sua capacità di scegliere outfit splendidi senza dover ricorrere a scollature mozzafiato o a trasparenze imbarazzanti. Per questo potrebbe venire tranquillamente eletta anche donna dell'anno dello stile e del buon gusto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata