Star Wars, quando si realizza un sogno: la commozione di Kelly Marie Tran
È stata vista commuoversi più volte durante gli incontri con la stampa e i red carpet in questi giorni. Kelly Marie Tran non riesce a trattenere le lacrime davanti alle incredibili giornate che sta vivendo. Nata a San Diego da una coppia di rifugiati vietnamiti, da anni anni tenta di fare l'attrice senza riuscire ad andare al di là di qualche piccolo ruolo in cortometraggi e serie tv. Poi, all'improvviso, è stata scritturata per interpretare Rose Tico nell'ottavo episodio della saga sci-fi più di successo nella storia del cinema e si è ritrovata circondata da grandi star, fotografi e giornalisti. In questi gironi sta girando il mondo per promuovere "Gli ultimi jedi" ed è proprio in abito lungo, sui tappeti rossi dei vari Paesi, che si sta rendendo conto di avercela fatta, di aver realizzato il suo sogno. E allora le lacrime di gioia arrivano all'improvviso. Questa volta sono state immortalate alla premiere di Los Angeles, mentre Daisy Ridley si avvicina alla collega per confortarla con un abbraccio e parole di incoraggiamento. D'altronde chi meglio di lei, che poco più di tre anni fa serviva nei bar e ora è la ragazza più conosciuta dagli appassionati di Star Wars, può capirla?