Sanremo, Matteo Salvini canta De Andrè davanti a Elisa Isoardi
Piccolo bagno di folla per Matteo Salvini a Sanremo. Il leader del Carroccio è arrivato a Sanremo per assistere alla quarta serata del festival della canzone italiana insieme alla compagna, Elisa Isoardi. "Non esprimo giudizi gradimenti o preferenze - ha cercato di tagliar corto il leader della Lega - . Ci sono due cantanti di colore? Evviva, sono qui ad ascoltare". E a chi gli chiedeva un parere su Lo Stato sociale risponde: "Qualunque cosa io dica li danneggio. Non parlo di nulla". Sollecitato dal governatore della Liguria, Giovanni Toti, intona "Crêuza de mä" di Fabrizio De Andrè. Poi, per sfuggire alle domande dei giornalisti, concede un bacio sulle labbra a Isoardi a beneficio delle telecamere. Qualcuno gli dice: "E la proposta di matrimonio?". Allora Toti scherza: "Se volete li sposo dal palco tanto non posso parlare di politica"