Regno Unito, il principe Harry sposerà Meghan Markle. "Commenti sulla razza deprimenti"
Le nozze sono previste per la prossima primavera

Il Regno Unito avrà un matrimonio reale nella primavera del 2018 dopo l'annuncio del fidanzamento del principe Harry, figlio del principe Carlo e di Lady Diana, con l'attrice americana Meghan Markle.

Trentatré anni e nipote della regina Elisabetta II lui, 36 anni e già divorziata lei, i due sono apparsi davanti ai fotografi nei giardini di Kensington Palace nel centro di Londra, dove la coppia vivrà dopo il matrimonio, la cui data è ancora da determinare. Harry ha ammesso di essere molto eccitato all'idea e di aver capito che Meghan fosse quella giusta "già la prima volta che ci siamo incontrati".

In una intervista rilasciata in coppia alla Bbc, Meghan, figlia di padre bianco e madre nera - si è definita "né bianca né nera, bi-razziale". E i commenti sulla razza circolati sulla stampa all'inizio della loro storia d'amore "deprimenti".  

Il principe, quinto in linea di successione per il trono britannico, e Meghan, nota per il suo ruolo nella serie 'Suits', si sono fidanzati ufficialmente a inizio novembre. "Il principe Harry - si legge in una dichiarazione del principe Carlo - ha informato Sua Maestà la Regina e gli altri membri stretti della famiglia e ha ricevuto la benedizione dei genitori della signora Markle".

 

 

La coppia si è conosciuta nel luglio del 2016 grazie ad alcuni amici comuni. Il principe ha pubblicamente confermato la loro relazione mesi dopo, rimproverando i media poiché si erano intromessi nella vita privata di Markle. La loro prima apparizione pubblica insieme è stata agli Invictus Game di Toronto. "Siamo incredibilmente felici per Meghan e Harry, nostra figlia è sempre stata una persona gentile e amorevole. Vederla insieme ad Harry, che ha le sue stesse qualità, è fonte di grande gioia per noi come genitori", hanno dichiarato la mamma e il papà della Markle, Thomas Markle e Doria Ragland. "Auguriamo loro - hanno aggiunto - una vita di felicità e siamo molto eccitati per il loro futuro insieme".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata