Regno Unito, Harry e Meghan in Australia: koala e canguri per il royal baby

Al via il tour da sposi in Oceania: "Non potevamo pensare a un posto migliore per annunciare il lieto evento". Lei fasciata in un abito bianco e tacchi ai piedi

Regali a profusione per il piccolo in arrivo, koala e un giro in barca nel porto di Sydney. Così è cominciato il primo tour da sposi del principe Harry e sua moglie Meghan in Oceania. "Non potevamo pensare a un posto migliore per annunciare il lieto evento", ha detto Harry durante un ricevimento ospitato dal governatore generale australiano, sir Peter Cosgrove, all'Admiralty House a Sidney. "Che sia un bimbo o una bimba", ha aggiunto.

Meghan si è presentata avvolta in un vestito bianco della designer australiana Karen Gee (il cui sito è andato in tilt poco dopo per i troppi contatti) con un piccolissimo accenno di pancino. Ai piedi, i tacchi alti non mancano mai.

Ad accogliere i reali durante la visita all'Opera House centinaia di persone con in mano bandierine australiane: e poi le immancabili foto e innumerevoli regali come gli stivaletti Ugg, tanti koala e canguri pupazzo per il futuro royal baby, già amatissimo da tutti. Infatti, l'annuncio, arrivato da Kensington Palace, ha subito scatenato gli entusiasmi anche oltre Oceano. "Che notizia fantastica!" ha twittato il primo ministro australiano, Scott Morrison. "L'Australia è entusiasta per entrambi. Non vedo l'ora di condividere la gioia durante il vostro soggiorno qui", ha scritto ancora.

Nonostante i sondaggi mostrino che metà degli australiani non vorrebbe più la monarchia britannica a capo del Paese, l'amore per la coppia reale è stato da subito evidente. "Vederli dal vivo è stato fantastico, indescrivibile", ha detto ad Afp la 53enne Tanya Galway. "Mi sono arrampicato su un palo per avere una vista migliore".

Il royal baby ha già conquistato i cuori di tutti, compresa la 56enne Rhonda Tissington, che ha portato un regalo alla coppia. "Ho preso una coperta e un libro per bambini", ha detto ad Afp. "Harry ha commentato 'Oh meraviglioso', quindi è stato molto contento", ha concluso entusiasta. Non sono previsti cambiamenti nelle tappe del tour, che porterà la coppia in Nuova Zelanda, isole Fiji e Tonga. Non è prevista la presenza di Meghan alla 'scalata' dell' Harbour Bridge per l'inizio dei giochi Invictus nel corso della settimana. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata