Ralph Fiennes diventa serbo: il passaporto consegnato dal presidente Vucic

Proprio come Colin Firth, anche Ralph Fiennes è uno degli attori inglesi più iconici al mondo. Ma proprio come il suo collega, ha deciso di dotarsi anche di un altro passaporto, oltre a quello britannico. 

È stato il presidente Aleksandar Vucic in persona a consegnare il passaporto serbo alla star di Il paziente inglese, dicendogli: "Noi serbi siamo felici di averti come amico e ora come cittadino". Ralph Fiennes non vive in Serbia ma si traferì nel Paese per un periodo nel 2010 mentre dirigeva e interpretava Coriolanus, trasposizione cinematografica della tragedia di William Shakespeare nota in Italia come Coriolano. Qualche mese l'artista è tornato un Serbia per girare a Belgrado un biopic sulla leggenda del balletto Rudolf Nureyev.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata