Moda uomo, a Parigi Kenzo porta una ventata di colori e di audacia

Parigi (Francia), 29 giu. (LaPresse) - Pallini, righe, accostamenti audaci di colori in una cornice d'accezione: il ponte Alexandre III, con la Tour Eiffel sullo sfondo, il tutto condito da una leggera pioggerellina, in pieno stile parigino. Tutto questo e molto altro è stata la sfilata della nuova collezione primavera-estate 2015 firmata Kenzo. La linea maschile è stata realizzata dallo stilista Humberto Leon, che al termine della sfilata ha spiegato come lui e il suo co-designer, Carol Lim, entrambi americani a Parigi, con questa nuova collezione abbiano voluto riscoprire la città come l'hanno visto la prima volta.

“Volevo mostrare in questi modelli tutte le cose che ho amato non appena sono arrivato qui - ha spiegato lo stilista - le persone sono incredibili, i parigini sono sempre molto chic. In questa collezione abbiamo usato tutta la tavolozza di colori, penso che questo sia molto parigino e lo adoro”. E in effetti i modelli hanno indossato abiti che andavano dal rosa tenue, al color menta, fino al tabacco e al blu cielo. Le calzature inoltre ricordavano quelle dei ciclisti francesi, mentre le borse piatte sono state ispirati dall'architetto modernista francese Le Corbusier.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata