Michelle Hunziker confessa a 'Io Donna': Vorrei altri figli
"Credo di non essere mai stata me stessa come adesso. Sono più consapevole, ho imparato a dare il giusto peso alle cose, a sdrammatizzare"

 "Credo di non essere mai stata me stessa come adesso. Sono più consapevole, ho imparato a dare il giusto peso alle cose, a sdrammatizzare. Mi sento una persona che fa ancora progetti. E poi desidero altri figlià". Non è finita la voglia di maternità di Michelle Hunziker, intervistata in esclusiva da IO donna, da sabato 22 ottobre in edicola e su iodonna.it, in occasione dell'uscita del suo primo libro di favole per bambini, "Lole nella valle dell'Emme". E Michelle, già madre della ventenne Aurora, di Sole (3 anni) e Celeste (1 anno), lo ammette con il massimo della serenità personale. "Con Aurora ho vissuto una maternità diversa rispetto a quella con Sole e Celeste. Non avevo esperienza ed ero molto rigorosa. L'ho cresciuta come un soldatino. Se invece adesso le bambine non usano il vasino, pazienza, se mangiano ancora la pappa, non è un problema". E all'alba dei 40 anni, che compirà il 24 gennaio prossimo, già traccia un bilancio. "La lezione più importante? La ricerca dell'equilibrio, ho capito che quando sei centrato puoi davvero tenere tutto sotto controllo. E che la felicità non è uno stato permanente. Vede il mio sorriso? Dietro ci sono battaglie".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata