Marco Baldini: Dopo la rottura con Fiorello lavoro al ristorante
Il conduttore radiofonico ha avuto seri problemi di gioco

"Fino a pochi giorni fa lavoravo in una radio di Roma, poi ho lavorato come aiuto cuoco nel ristorante di un mio amico e ho trovato casa". Marco Baldini, ospite a 'Domenica Live' di Barbara d'Urso torna a raccontare la fine della sua amicizia con Fiorello: "Lo stavo mettendo nei guai", dice il conduttore radiofonico, che ha avuto seri problemi di gioco. Baldini spiega che sta facendo di tutto per "raccimolare uno stipendio onorevole". Poi chiede scusa per il suo passato e per le frasi dette durante periodi difficili: "Ho affrontato la situazione. Ho parlato con ognuno di loro. Ho chiesto scusa a tutti. Mi sono rimboccato le maniche. E fatto la cosa più semplice del mondo, lavorare". Il conduttore radiofonico conclude parlando di Fiorello: "Chiedo scusa a tutti quelli che ho danneggiato nella mia vita. Fiorello mi ha sempre fatto lavorare e guadagnare tanti soldi. Venti giorni fa gli ho mandato un messaggio di scuse. Lui mi ha risposto in modo molto carino: 'Nessuno è impredonabile'".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata