Gwyneth Paltrow si sposa di nuovo: è Brad Falchuk il futuro marito
A tre anni dal divorzio con Chris Martin, l'attrice dirà ancora 'sì'

A quasi tre anni dal divorzio da Chris Martin, Gwyneth Paltrow è pronta per un nuovo capitolo. Nel 2018 la star di Shakespeare in love si sposerà di nuovo. Sarà Brad Falchuk a metterle l'anello al dito per la seconda volta, l'autore e produttore delle serie tv di successo Glee, American Horror Story e Scream Queens, con cui l'attrice statunitense ha una storia sin dal 2014.

 

 

--

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data:

I due si sono conosciuti proprio sul set di Glee e da allora hanno iniziato una relazione serena, nascosta il più possibile da fotografi e giornalisti. Quarantacinque anni lei, quarantasei lui, entrambi hanno già due figli dalle precedenti relazioni: Apple, 13 anni, e Moses, 11 anni, sono nati dal precedente matrimonio di Paltrow con il leader dei Coldplay; mentre Brody e Isabella sono i figli di Falchuk con l'ex moglie Suzanne Bukinik. Per loro la coppia ha mantenuto un profilo basso e ha fondato una vera 'famiglia moderna' con tanto di brunch domenicali in compagnia dei rispettivi ex.

Ora che sono pronti al grande sì hanno deciso di annunciarlo al mondo, con una copertina di coppia pubblicata sul profilo Instagram di lei con una sola emoticon come descrizione: un anello di fidanzamento. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata