Giulia De Lellis, una tentazione chiamata salopette
Giulia De Lellis, una tentazione chiamata salopette

Ritorno sexy su Instagram, nonostante le buone intenzioni 

 Si mormorava non l'avrebbe più fatto. Falsi rumors o tentazioni forti, sta di fatto che Giulia De Lellis dopo mesi di post più o meno casti e dedicati alla sua redditizia attività di testimonial, ci sia di nuovo cascata, con cascate di commmenti votati all'entusiamo totale da parte dei followers. Solo 'Overalls' scrive Giulia a commento del post si Instagram in cui compare in tuta da lavoro, appunto, ed indosso ha solo quella. La pettorina della salopette in jeans proprio non ce la fa a contenere l'intera Giulia. Ed è evidentemente un'intenzione più che un caso. In tuta da lavoro perché forse sta ultimando il suo secondo libro che è già successo annuncato dopo le incredbli vendite della prima fatica sulle corna (di Iannone). D'altro canto se solo la metà dei suoi followers ne comprassero una, sarebbero più di 1 milione di copie vendute

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Overalls

Un post condiviso da Giulia (@giuliadelellis103) in data:

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata