Esaurimento nervoso West? Kim Kardashian non se n'era accorta
Una fonte rivela a 'People' che il rapporto era già molto teso prima del ricovero del rapper

Il matrimonio tra Kim Kardashian e Kanye West è in bilico da diversi mesi, da ben prima che il rapper avesse un esaurimento nervoso. Situazione di cui, tra l'altro, Kim non si era accorta. E' quanto rivela una fonte al sito People. "Le voci sul divorzio sono emerse prima che lui avesse l'esaurimento. Lei non sapeva cosa gli stesse succedendo e non passavano tempo insieme. Non ha realizzato che stava per avere un esaurimento nervoso", ha spiegato la fonte. 

A inizio ottobre, la più celebre delle Kardashian, era stata aggredita di notte nella sua stanza di albergo a Parigi, dove le sono stati rubati gioielli per milioni di dollari. Sei settimane dopo Kanye West è stato ricoverato, dopo aver annullato il tour di concerti che aveva in programma per la stagione, proprio a causa di un esaurimento. Settimane difficili per la coppia che, però, a quanto sembra, stava vivendo già da prima un periodo burrascoso.  

LEGGI ANCHE Kanye West ricoverato: stress e burnout dopo lo stop al tour

Dopo le dimissioni dall'ospedale, la coppia ha vissuto in case separate per motivi medici, ma poi, aveva spiegato a People un'altra fonte, i due erano tornati insieme, programmando le vacanze natalizie con i figli, North di tre anni e mezzom e Saint, di un anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata