Elisa Isoardi: "Quella con Salvini è stata la storia più seria della mia vita"

E a chi già dice che l'anno prossimo condurrà 'La vita in diretta' risponde: "Io adesso penso solo a portare su gli ascolti della 'Prova', mica sono una pallina da flipper!"

"Quella con Matteo è stata la storia più seria che io abbia avuto. Come si capisce quando una storia è finita? Non ne ho idea. Forse col tempo. La parola fine è stata posta da un bel po'. Siamo arrivati insieme a questa decisione, quello che c'è stato c'è stato, e io non credo di aver mai lanciato messaggi provocatori con quel post perché non ne sarei capace. Mi spiace che questa cosa sia stata montata ad arte". Queste le parole di Elisa Isoardi, che in un'intervista esclusiva a 'Oggi', in edicola da domani, torna per la prima volta sulla famosa foto, postata sui social, di lei e Matteo Salvini a letto con cui fu ufficializzata la loro rottura. "Era solo la foto di un momento idilliaco della nostra storia e lui lo sa perfettamente. Un'immagine nostra in cui lui non dorme e stiamo bene e basta. Non capisco perché ne sia stato fatto un caso. Non penso sia una delle foto peggiori che ha in giro. È decisamente la foto migliore che ha, perché lo umanizza".

E a chi già dice che l'anno prossimo condurrà 'La vita in diretta' risponde: "Io adesso penso solo a portare su gli ascolti della 'Prova', mica sono una pallina da flipper! Ora desidero far bene ciò che faccio, perché non è uno scherzo, controllo ogni singola cosa fino in fondo, quasi maniacalmente. Spero che il mio programma vada bene perché mi prendo la responsabilità in prima persona". Per il momento "resto concentrata sul 'qui e ora'. Ma sono certamente una conduttrice versatile, potrei farlo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata