Donald Trump, il forte vento svela il segreto dietro i suoi (folti) capelli
I capelli di Donald Trump sono sempre stati al centro dell'attenzione da quando iniziò la campagna elettorale che lo portò alla Casa Bianca: da chi li paragonava al piumaggio del fagiano dorato a chi ha tentato di provare che fossero finti. Ora una disattenzione del presidente Usa svela il mistero. Mentre saliva sull'Air Force One, Donald Trump è stato sorpreso da una forte ventata che gli ha scompigliato i capelli: stranamente il presidente non portava - come suo solito quando prende l'aereo - il berretto blu con su scritto "Make America Great Again" e le foto che sono state scattate in quei momenti mostrano che buona parte della sua testa è pelata. I capelli sono sistemati in modo che non si veda: le ciocche che crescono davanti e attorno alla parte centrale calva vengono riunite al centro e poi tirate indietro in modo che si abbia l'illusione di una testa uniformemente folta