Divorzio Jolie-Pitt, la polizia smentisce: Brad non è indagato
Il sito Tmz aveva rivelato un'indagine a carico dell'attore per maltrattamento dei figli

E' arrivata la smentita che tutte le fan aspettavano: il dipartimento della polizia di Los Angeles ha negato che Brad Pitt sia indagato per violenze sui figli. Lo riporta il Los Angeles Times. "Il dipartimento della polizia di Los Angeles non sta gestendo nessuna notizia o accusa di abusi su bambini a carico del signor Pitt", ha detto la portavoce della polizia, Jenny Houser, smentendo la notizia diffusa dal sito Tmz. La voce fa seguito al clamoroso annuncio del divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie, che ha anche chiesto la custodia dei figli. Sta finendo nel peggiore dei modi una delle storie più discusse di Hollywood, dopo più di dieci anni d'amore, due di matrimonio, e sei figli, tre adottati e tre biologici.

LEGGI ANCHE 'Divorzio Jolie-Pitt, Cotillard rompe silenzio: non sono coinvolta'

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata