Cristiana Capotondi: Astinenza sessuale? Andrea l'ha proposta
L'attrice svela a F i segreti della sua storia decennale con Andrea Pezzi, tra astinenza sessuale, nessun matrimonio in vista e la libertà di non avere figli

In copertina domani su F, Cristiana Capotondi svela al settimanale femminile di Cairo Editore, diretto da Marisa Deimichei, i segreti della sua storia decennale con Andrea Pezzi, tra astinenza sessuale, nessun matrimonio in vista e la libertà di non avere figli. Ecco un estratto dell'intervista.

Con il suo compagno state insieme da 11 anni ma non vi sposate.

"Per un motivo semplice: Se domani mattina uno dei due volesse andare via di casa, vorrei che non ci fossero vincoli giuridici a impedircelo".

Anni fa avete vissuto un periodo di astinenza sessuale. È vero?

"Sì. Ero in quella fase che da ragazza diventi donna e cerchi di capire come sei fatta. Ovviamente l’idea di togliere il sesso dal nostro rapporto è venuta ad Andrea, non glielo avrei mai imposto, con il rischio che si cercasse svago altrove. Ha funzionato perché da allora non sono stata più gelosa, una forma di liberazione assoluta”.

Ha dichiarato di recente che non pensa nemmeno ai figli.

"Sto bene con il mio compagno, ci piace la vita che facciamo e non la cambierei. Tanti anni poi li abbiamo dedicati ai viaggi, a ritagliarci i nostri spazi. Detto questo, se un giorno ci venisse voglia di fare i genitori un figlio potremmo farlo, non abbiamo preclusioni in merito".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata