Claudia Gerini: La curiosità è la mia forza, con lo stupore di una bambina
L'attrice romana protagonista della copertina del settimanale F

Il rapper premio Oscar Common la definisce una vera e propria “forza della natura”, la grintosa e brillante Claudia Gerini è la protagonista della copertina di F, il settimanale femminile di Cairo Editore diretto da Marisa Deimichei, in edicola domani. Ha lavorato con i più grandi registi, da Tornatore a Mel Gibson, da Corbucci a Castellitto e a Verdone, Claudia Gerini nel nuovo film “John Wick” recita accanto al sex symbol Keanu Reeves: “È un attore molto magnetico, con grande carisma, sensibile, riservato, generoso - asserisce l’attrice - Una persona buona, uno che ha avuto una vita privata complicata e che ha sofferto. È anche molto umile”.

La Gerini è un vulcano di energia ha due figlie che stanno seguendo le sue orme, pratica le arti marziali e ha una scuola di recitazione. Durante l’intervista afferma di non dover niente a nessuno, ringrazia Verdone ma a proposito di Boncompagni dichiara: “Gianni non mi ha aiutato per niente, mi è stato accanto, ma non professionalmente. È stato importante per la mia formazione di donna, ma a livello lavorativo zero: non ha aggiunto e non ha tolto niente. ‘Non è la Rai’ l’avrei fatta lo stesso”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata