Chiara Ferragni, italiana al 100%: inno alla mamma e alla pasta
La fashion blogger vive negli Stati Uniti ma le conferme che è "made in Italy" arrivano ogni giorno sui suoi profili social

Molti mesi all'anno li passa a Los Angeles e ha deciso di far nascere lì suo figlio, negli States. Ma Chiara Ferragni non perde mai occasione per ricordare quanto sia italiana al 100%: da quella volta che è andata a pranzo con Elisabetta Canalis e Maddalena Corvaglia, alla scelta di un nome italianissimo per il suo primo figlio. Ma ora che il bimbo sta per arrivare la fashion blogger dimostra anche di non essere immune al più tipico degli stereotipi: quello degli italiani "mammoni".

Sì, perché per questo momento speciale Chiara Ferragni ha voluto con sé sua madre, venuta appositamente dall'Italia per starle vicina, e non si vergogna affatto di sbandierarlo ai quattro venti. "Mia mamma è arrivata a Los Angeles e io non potrei essere più felice. Sarà qui con me quando arriverà Leoncino", ha scritto su Instagram condividendo un selfie insieme alla madre, Marina Di Guardo. E aggiunge l'hashtag #FamilyIsEverything: la famiglia è tutto. E infatti Ferragni ha sempre ammesso di aver voluto fortemente i suoi affetti insieme a lei e Fedez per il momento in cui diventerà mamma: nelle settimane immediatamente precedenti al parto arriverà anche sua sorella Francesca.

Subito la mamma, da brava italiana, si è messa ai fornelli e ha cucinato per sua figlia: pasta al sugo e cotoletta alla milanese, tutto "instagrammato" con orgoglio e pubblicato sulle Stories di Chiara Ferragni. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata