Amal, il discorso integrale per George Clooney: "Ho trovato l'amore che ho sempre sperato esistesse"
Alla serata di assegnazione dell'AFI alla carriera per George Clooney, la commovente lettera di sua moglie

In tanti amici e colleghi hanno partecipato all'assegnazione dell'AFi per George Clooney, il prestigioso premio alla carriera assegnato ogni anno dall'American Film Institute a una persona che abbia significamente contribuito all'arricchimento della cultura americana con la prorpia carriera nel cinema e nella televisione. Ma tra i tanti discorsi lodevoli, sicuramente quello più commovente - per il pubblico, ma soprattutto per Clooney - è stato quello di sua moglie Amal che ha parlato di lui non come artista ma come persona.

È la prima dichiarazione d'amore pubblica che fa al marito, dopo cinque anni di vita insieme e due gemelli. E George non ne ha perso una parola con gli occhi lucidi e lo sguardo fermo. Ecco il video e il testo integrale in italiano.

 

 

"Ho pensato che dovrei dire qualche parola sul suo carattere nella vita vera e perché merita di essere ammirato non solo per ciò che ha fatto ma anche per chi è. Ci sono alcune cose che potreste non sapere di George. Prima di tutto, lui è un gentiluomo. È un gentiluomo in ogni senso della parola e in un modo che sembra così raro in questi giorni e persino fuori moda. Tutti coloro che lo conoscono, anche quelli che hanno pensieri opposti in politica o che hanno discusso con lui a livello professonale, vi diranno che non ha dimenticato le maniere del Kentucky.

Ogni volta che visito un set, mi viene detto dalla troupe che George alza la voce per i più vulnerabili. I membri della sua squadra d sicurezza mi hanno detto che mentre stava girando a Montreal, George si è rifiutato di indossare una giacca pesante a meno che ogni altro attore ricevesse la stessa giacca. Anche se la temepratura era di 40 gradi sotto zero. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata