AltaRoma AltaModa, '100' tributo al Made in Italy al Museo Fanteria

Roma, 10 lug. (LaPresse) - 'Progetto 100 - Alta Moda al Museo Storico della Fanteria', che inaugura il 12 luglio alle 18.00 a Roma, celebra le radici dell'unità di un popolo e pone un tributo al Made in Italy in onore del Centenario della Grande Guerra. Tra creatività e memoria, sperimentazione e orgoglio nazionale, la mostra progettata da Antonio Falanga e programmata negli eventi del Calendario di AltaRoma AltaModa, valorizza il 'fatto a mano' ed ha come leitmotif il tricolore: outfits e accessori moda in verde, bianco e rosso, saranno i protagonisti delle installazioni. La mostra sarà aperta gratuitamente al pubblico dalle 9.30 alle 16.30 fino al 16 luglio 2014.

Nello spettacolare abside di epoca romana dell'aula basilicale del Tempio di Venere e Cupidine, situato all'interno dell'area del Museo della Fanteria, sarà possibile ammirare il primo 'quadro moda': Una serie di manichini con le più significative creazioni sartoriali della mostra, andranno a formare una esclusiva bandiera italiana. Per il secondo 'quadro moda' una serie di isole tricolori, composte da accessori moda e outfits sartoriali, prenderanno vita fra i cimeli, le bandiere e le divise storiche, in mostra permanente nelle sale del museo.

Negli stessi ambienti sarà a disposizione del pubblico in anteprima, una mostra multimediale sulla Prima Guerra Mondiale realizzata in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale, istituzione nazionale che con 120.000 pellicole provenienti da tutto il mondo, conserva uno dei più importanti archivi cinematografici mondiali. Verranno proiettate immagini e filmati originali dell'epoca che documentano i principali avvenimenti che condizionarono le sorti del 1° Conflitto Mondiale, evento bellico a cui parteciparono circa 6 milioni di italiani, e cha segnò profondamente la storia sociale, politica, economica e culturale dell'Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata