Accordo Pitt-Jolie: un giudice privato tratterà il divorzio
I documenti riguardanti l'addio dei Brangelina saranno tenuti riservati

Gli attori Angelina Jolie e Brad Pitt, una delle coppie note di Hollywood, utilizzeranno un giudice privato per gestire il loro divorzio in maniera privata lontana dalle luci della ribalta. A comunicare la decisione è stata la stessa coppia in una dichiarazione alla CNN. Jolie e Pitt hanno raggiunto un accordo per mantenere riservati tutti i documenti del divorzio  per "preservare il diritto alla privacy dei loro figli e la famiglia".

L'attrice premio Oscar ha chiesto il divorzio nel mese di settembre, citando differenze inconciliabili con l'ormai ex compagno. La dichiarazione congiunta arriva un mese dopo che un giudice ha negato un'udienza di emergenza in Pitt aveva cercato di rendere riservati tutti i documenti riguardanti il divorzio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata