L’influencer e imprenditrice americana ha tenuto un monologo al “Saturday Night Live” scambiandosi sguardi complici con l’ex

Kim Kardashian chiede il divorzio a Kanye West - Foto di Repertorio

Ritorno di fiamma tra Kim Kardashian e Kanye West? Al “Saturday Night Live” non sono sfuggiti i continui scambi di sguardi tra la più grande delle Kardashian e l’ex marito.

L’influencer da 258 milioni di follower si è presentata orgogliosamente come “Kardshian West” e nel monologo di apertura del celebre show ha definito l’ex marito “il rapper migliore di tutti i tempi” e “l’uomo di colore più ricco d’America, un genio, un uomo di talento, che mi ha dato quattro figli incredibili”.

Dal canto suo, Kanye ha assistito alle prove del discorso e si è recato nel backstage per complimentarsi con l’ex moglie. Kim Kardashian, in adorata catsuit total pink della collezione Balenciaga, ha parlato per 5 minuti rivelando una buona dose di autoironia: “Sono entusiasta di essere qui stasera per mostrarvi che sono molto più di un bel viso, bei capelli, un bel trucco, tette fantastiche e un sedere perfetto. Sono solo molto di più di quella foto di riferimento che le mie sorelle hanno mostrato ai loro chirurghi plastici”.

Kim Kardashian e Kanye West: ritorno di fiamma?

Un modo per rompere il ghiaccio e parlare anche di cose serie. Kim, infatti, ha riconosciuto il fallimento delle aspirazioni politiche della sua famiglia, tra cui la campagna presidenziale del suo ex marito Kanye West e l’autocandidatura del patrigno Caitlyn Jenner a governatore della California. A catturare l’attenzione però è stata la complicità tra Kim e Kanye: i due si vedono sempre più spesso insieme agli eventi glamour di New York e Los Angeles.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da All Def (@alldef)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata