Ben Affleck ha parlato, per la prima volta, della fidanzata Jennifer Lopez, da quando i due sono tornati insieme

“Sono sbalordito dall’effetto che Jennifer ha sul mondo. Io al massimo, come artista, posso fare film che commuovono le persone. Jennifer, invece, ha ispirato un enorme numero di persone e le ha spinte a sentirsi a proprio agio e a trovare il loro posto in questo Paese”. Ben Affleck parla così della fidanzata Jennifer Lopez, per la prima volta da quando i due sono tornati insieme, quasi 20 anni dopo la loro prima relazione.

Ben Affleck

Ben Affleck elogia Jennifer Lopez

In un’intervista al magazine “Adweek”, Ben Affleck ha poi aggiunto: “È un effetto che poche persone nel corso della storia hanno avuto. Qualcosa che io non conoscerò mai e che posso solo osservare e ammirare con rispetto”.

Il premio Oscar ha poi continuato a lodare la compagna, di origini portoricane, modello per le donne di colore: “Ho visto in prima persona le donne di colore avvicinarsi a Jennifer e raccontarle quanto è stato importante il suo esempio di donna forte e di successo, pronta ad esigere il suo posto nel mondo”,  ha osservato ancora Affleck.

Jennifer Lopez e Ben Affleck hanno ricominciato a frequentarsi nell’aprile scorso, poco dopo la separazione di J. Lo dal fidanzato Alex Rodriguez. La coppia era stata precedentemente fidanzata dal 2002 al 2004. Adesso appaiono più uniti che mai, assieme ai loro rispettivi figlie, e si mostrano felici e innamorati sui red carpet, ma anche nelle uscite quotidiane, da Venezia a New York.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ben Affleck (@benaffleck)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata