La star di “The Last Duel” è stata assalita da un fan troppo invadente all’aeroporto

jennifer-lopez, ben-affleck

Jennifer Lopez e Ben Affleck


Un fan esagera e Ben Affleck è costretto a spingerlo via. Fuori programma per l’attore americano e la fidanzata Jennifer Lopez dopo il red carpet al 78esimo Festival del cinema di Venezia.
 
Affleck ha presentato alla Mostra fuori concorso il film “The Last Duel”, scritto e interpretato con l’amico Matt Damon (riscuotendo il consenso del pubblico e della critica) e ha ufficializzato il ritrovato amore con J. Lo dopo 17 anni di lontananza.
 
Poi lo sgradevole imprevisto. Sabato mattina la coppia è arrivata all’aeroporto Leonardo da Vinci quando un uomo con la barba si è letteralmente buttato addosso alla star per un selfie: Affleck ha reagito d’istinto e lo ha allontanato con forza mettendogli le mani sul petto.

Immediato l’intervento delle body guard che hanno ripristinato l’ordine e le distanze. Il tutto sotto lo sguardo attonito di Jennifer Lopez. Poco dopo, l’attore originario di Boston e la popstar latinoamericana, mano nella mano, si sono imbarcati alla volta degli Stati Uniti.

Ben Affleck e Jennifer Lopez incantano tutti sul red carpet

La sera prima, invece, la coppia ha monopolizzato l’attenzione sfilando sul tappeto rosso: Affleck in uno smoking nero Dolce & Gabbana con revers in raso e scarpe Christian Louboutin, J. Lo in abito bianco Georges Hobeika in stile sirena, con scollo a V molto basso e profondo accentuato da una striscia di cristalli Swarovski: la popstar indossava anche un bracciale Cartier, orecchini e anello con diamanti gialli, una pochette in argento e scarpe Jimmy Choo.

Bellissimi e innamoratissimi, hanno lasciato tutti senza fiato. Sono molte le star d’Oltreoceano che hanno appoggiato pubblicamente la reunion: da Matt Damon a Kim Kardashian West fino a Gwyneth Paltrow, ex fidanzata di Ben Affleck. Una favola a cui manca solo il lieto fine: i fiori d’arancio.
 

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata