Partono oggi le registrazioni del format giapponese già cult in Italia. A fianco di Mara Maionchi, c’è di nuovo il rapper milanese

Dopo il successo della prima edizione, torna “Lol – Chi ride è fuori” e Fedez svela la prima giornata sul set con una storia autoironica su Instagram. A far sorridere è il biglietto che lo staff redazionale del programma comico, prodotto da Amazon e nato da un’idea giapponese, ha spedito al rapper noto per gli spoiler involontari come quello del brano “Chiamami per nome” con cui gareggiava, insieme a Francesca Michielin, al Festival di Sanremo 2021 e che per poco non gli è costato la squalifica.

fedezFedez, il divertente messaggio di Amazon

“Caro Fedez, siamo lieti di averti ancora con noi al timone di Lol – si legge nel messaggio -. Quest’anno abbiamo fatto l’impossibile: riunire insieme le 10 persone più divertenti d’Italia ma soprattutto le uniche 10 che non ti hanno ancora querelato”. Una battuta che si riferisce alle numerose querele collezionate dall’artista in quest’ultimo anno e per i motivi più disparati, soprattutto da parte di una nota associazione di consumatori.

Il cast di “Lol 2 – Chi ride è fuori” è top secret, ma non si dovrà attendere molto per conoscerlo.

Secondo quanto dichiarato da Mara Maionchi, 80 anni, durante il Festival della TV di Dogliani, il programma sarà rilasciato su Amazon Prime Video a novembre. La prima edizione fu vinta dall’impareggiabile attore Lillo il cui supereroe “So’ Lillo” divenne un tormentone.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata