Stando alla stampa britannica, i duchi di Cambridge vorrebbero trasferirsi in una residenza nella tenuta del castello di Windsor

principe-william, kate-middleton

Il principe William e Kate Middleton

William e Kate Middleton vorrebbero avvicinarsi alla regina Elisabetta: la sovrana, infatti, dall’inizio della pandemia non vive più a Bukingham Palace bensì nel castello di Windsor.

E, dopo aver concluso le sue vacanze estive nella residenza di Balmoral, tornerà nel castello in cui avrebbe deciso di rimanere da sola (assistita dalla servitù) dopo la morte del marito Filippo.

Per questo motivo i duchi di Cambridge, insieme ai loro tre figli George, Charlotte e Louis, starebbero cercando casa a Windsor. Come riportato anche da Vanity Fair, secondo il Mail on Sunday, tra le dimore prese in considerazione dai Cambridge ci sarebbe Fort Belvedere, a sud del Windsor Great Park.

Al momento, infatti, William e Kate Middleton si starebbero dividendo tra l’appartamento a Kensington Palace (a Londra) e Anmer Hall, la casa di campagna nel Norfolk dove la famiglia ha trascorso la maggior parte del periodo di lockdown.

Anmer Hall è un luogo al quale William e Kate sarebbero particolarmente affezionati: qui, infatti, i piccoli George, Charlotte e Louis possono crescere nel verde e, fattore di non poco conto, lontano dai riflettori. Ma questa casa di campagna presenta uno svantaggio: è decisamente lontana da Londra, dove i duchi di Cambridge tornano frequentemente per i loro impegni reali.

William e Kate, Windsor sarebbe il compromesso perfetto

Sempre a Londra, poi, George e Charlotte frequentano la prestigiosa “Thomas’s Battersea School” e, dunque, un trasferimento nella tenuta del castello di Windsor potrebbe essere una soluzione ideale per continuare a vivere nella natura e nella tranquillità ma a meno di un’ora dalla capitale.

Una fonte anonima avrebbe rivelato al Mail on Sunday che i duchi di Cambridge “stanno considerando seriamente il trasferimento e che, per le loro esigenze, Windsor è un compromesso perfetto: Anmer Hall aveva senso finché William era un pilota di elicotteri nell’East Anglia ed è utile per le festività natalizie che la famiglia reale trascorre a Sandringham House ma ora non funziona più. Ed è anche un po’ troppo lontano per i fine settimana”.

Non solo: Kate e William potrebbero aver scelto di trasferirsi vicino alla Regina per assumere un ruolo di maggiore spicco rispetto a quello che attualmente ricoprono nella famiglia reale britannica. Senza dimenticare che, in questo modo, si avvicinerebbero anche a Michael e Carole Middleton, i genitori di Kate, che vivono a poca distanza dal castello.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Duke and Duchess of Cambridge (@dukeandduchessofcambridge)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata