Il bambino aveva gravi problemi di salute e si era aggravato negli ultimi giorni

sharon-stone

Stone durante un servizio fotografico per Dolce & Gabbana in Piazza San Marco a Venezia

Non ce l’ha fatta il piccolo River William Stone, nipotino dell’attrice Sharon Stone.  È stata la stessa attrice americana ad annunciarlo sui social, dopo essere rientrata negli Usa da Venezia proprio a causa dell’aggravarsi delle condizioni del bambino.

Il piccolo River, che avrebbe compiuto un anno tra pochi giorni, era nato con una sindrome da disfunzione multiorgano.

Per annunciare la morte del nipotino, figlio del fratello minore Patrick, e ricordarlo con affetto, Sharon Stone ha pubblicato sui social un breve video del bambino, allegro e sorridente, accompagnato dalle date di nascita (8 settembre 2021) e di morte (30 agosto 2021). La canzone di Eric Clapton, “Tears In Heaven”, fa da colonna sonora al breve video.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Sharon Stone (@sharonstone)

Nei giorni scorsi era stata la stessa attrice a raccontare quanto stava accadendo, mostrando su Instagram il bambino completamente intubato. “Il mio nipotino e figlioccio River Stone ha la sindrome da disfunzione multiorgano. Per favore, pregate per lui. Ora serve un miracolo”, aveva scritto Stone.

Sharon Stone aveva lasciato Venezia per volare dal nipote 

La star americana è stata in vacanza a Venezia e avrebbe dovuto partecipare domenica sera alla sfilata di Dolce & Gabbana in piazza San Marco. Sharon Stone, assieme a Jennifer Lopez, era tra le ospiti più attese, ma gli stessi stilisti hanno annunciato la sua assenza.  “Sharon ha avuto problemi con suo nipote ed è stata costretta a tornare indietro”, avevano spiegato in conferenza stampa

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata