Ancora nessun compratore per l'attico newyorkese della popstar, in vendita appena tre anni dopo averlo comprato

jennifer-lopez, ben-affleck

Jennifer Lopez, Ben Affleck

Jennifer Lopez e Ben Affleck sono così innamorati che hanno deciso di prendere casa insieme. La coppia era stata paparazzata in più di un’occasione, a metà agosto, mentre si trovava in cerca di una casa nell’area di Los Angeles

Eppure, sembra che un problema di natura immobiliare stia ritardando l’acquisto del nuovo nido d’amore della popstar e dell’attore. Stando infatti a quanto riportato dal New York Post, sembra che J. Lo non riesca a vendere il suo lussuoso attico a Manhattan del valore di 25 milioni di dollari.

Jennifer Lopez, l’attico in vendita da quattro anni

Il NYPost ha inoltre scoperto che la proprietà si trova sul mercato da ben quattro anni ma nessuno sembra volerla acquistare. Jennifer Lopez l’aveva comprata a 20 milioni di dollari ma l’aveva messa in vendita a 26 milioni di dollari appena 3 anni dopo averla acquistata.

Una fonte interna avrebbe rivelato sempre al NYPost che la cantante avrebbe deciso di liberarsi dell’attico a Madison Square Park dopo aver realizzato che si trattava di un luogo nel quale non c’era alcun tipo di privacy, un fattore fondamentale sia per la pop star che per la sua famiglia.

L’attico di Madison Square Park, attualmente ancora in vendita, si estende su due piani e presenta quattro camere da letto, undici bagni, quattro terrazze separate e anche un ascensore privato. Lo stesso piano ospita inoltre un’ala privata con tre camere da letto e bagni interni, una stanza con bagno per il personale di servizio e una lavanderia. La cucina ha invece un breakfast bar e una zona pranzo completa di una grande isola e una dispensa che la popstar ha voluto personalizzare a suo gusto.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Jennifer Lopez (@jlo)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata