Maria Teresa Ruta approva e promuove il fidanzato della figlia

Guenda Goria e Mirko Gancitano

Maria Teresa Ruta con Mirko Gangitano, fidanzato della figlia Guenda Goria

La storia d’amore tra Guenda Goria e Mirko Gancitano prosegue e durante le vacanze è arrivato il momento delle presentazioni in famiglia. Durante una vacanza in Grecia, racconta Armando Sanchez sulle pagine di Novella 2000, c’è stato l’incontro tra il videomaker e attore e la “suocera” Maria Teresa Ruta che, secondo alcune voci, pareva non averlo in grande simpatia. Ecco cosa ha raccontato Guenda.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Guenda Goria, ha trovato l’amore. Abbiamo visto lei e il suo Mirko felici sui social network. 
“Sono veramente felice. È nato tutto per caso: oltre a non aspettarmelo, non ero nemmeno predisposta ad allacciare una nuova relazione sentimentale. Ho conosciuto Mirko in Egitto all’improvviso, mentre eravamo in spiaggia. Ha tre anni meno di me e stiamo insieme già da quattro mesi”.

C’è da dire che l’Egitto le ha portato spesso fortuna in amore. 
“Certo, è una terra un po’ incantata. Tra l’altro il Sinai è un monte che porta sempre un’energia positiva. Considerate che tutte le religioni sono nate lì. Al di là di questo, all’estero sono più tranquilla che in Italia con tutti gli impegni e le cose da fare che ho”.

Cosa le piace di Mirko? 
“Prima di tutto siamo molto complici. Pensate che la nostra amicizia è nata parlando di viaggi, la nostra grande passione comune. Avevo in mente di raccontare tutti i miei viaggi attraverso i social e quindi mi sono confrontata con lui per capire cosa ne pensasse. Ironia della sorte, lui stava cercando una compagna di viaggio per fare lo stesso. Mirko è un videomaker e sta firmando la regia di una trasmissione Rai, Linea Verde. Questo particolare mi ha colpita moltissimo. E da lì pian piano è nata la passione”.

Avete qualche progetto importante nei prossimi mesi?
“Certamente. Proprio nei giorni scorsi ci siamo visti e lui ha esclamato: ‘Lo sai Guenda? Ti ho fatto un regalo’. Poco dopo ha aperto la borsa e ha tirato fuori due biglietti per il Cammino di Santiago. Sono pronta. Mi ha comprato anche uno zaino enorme perché il viaggio sarà impegnativo ma entusiasmante, anche perché sarà l’occasione giusta per documentare tutto via web”. 

Alcuni dicevano che sua madre Maria Teresa Ruta non accettasse la vostra relazione. Poi però c’è stato l’incontro e adesso tutto sembra filare liscio. È vera questa storia? 
“Mia madre, come me, è molto impulsiva, ma nello stesso tempo è gentile e disponibile con tutti. Il fatto che non abbia visto Mirko fino a quando poi ci siamo incontrati durante le vacanze in Grecia è stato solo per via dei suoi tanti impegni. Però c’è da dire una cosa importante:  come ogni madre, anche la mia si preoccupa, considerando il mio passato abbastanza travagliato in amore. Non poteva fare diversamente. Va cauta perché è una donna di esperienza e le do ragione”. 

Maria Teresa Ruta si preoccupa

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da ꧁ 𝐺𝑈𝐸𝑁𝐷𝐴 𝐺𝑂𝑅𝐼𝐴 ꧂ (@guendagoria)

L’incontro tra Mirko e sua mamma com’è andato?
“Siamo stati un po’ insieme a chiacchierare. E penso che sia rimasta contenta, almeno da ciò che ho visto: era molto dolce e comprensiva con lui. Questo mi fa sentire tranquilla. La verità è che mia madre non ha sempre accettato le mie scelte nel passato ed è normale che adesso si preoccupi. Mi ha vista soffrire tanto. Ho passato giorni veramente difficili. Però sono sicura che questa volta tutto andrà bene”.

Suo padre Amedeo Goria invece cosa ha detto?
“Appena si sono incrociati mi ha detto: ‘Brava Guenda! Finalmente hai trovato un uomo giovane e bello!’. Mio padre è sempre il solito simpaticone…”.

Guenda Goria torna a teatro con Miriam Galanti

Invece per quanto riguarda il suo lavoro, quando rivedremo in tv Guenda Goria?
“Per il momento ho questo progetto con Mirko, ‘Promuoviamo l’Italia‘, che sta andando online, però vorremmo farlo diventare televisivo,  visto il bel riscontro che stiamo avendo grazie al pubblico. Continueremo la nostra rubrica su ‘Visto’. Inoltre torno in teatro con uno spettacolo che debutta il 31 agosto al Festival di Todi e dove sarò in scena con Miriam Galanti. S’intitola ‘La Vespa‘ ed è un thriller psicologico a due. Sono molto emozionata e anche spaventata. Dopo un anno e mezzo di fermo causa pandemia non è semplice. Vi garantisco che ce la metterò tutta”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Maria Teresa Ruta (@mariateresaruta)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata