La giocatrice francese a Tokyo ha gareggiato e conquistato una preziosa medaglia, ma ha tenuto segreta la sua gravidanza

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Valériane Ayayi Vukosavljevic (@valeriane_ayayi)

“La mia medaglia migliore è stata tenuta al caldo per tutto questo tempo”. Con questo post su Instagram, Valériane Vukosavljević, giocatrice della nazionale francese di basketbronzo olimpico alle Olimpiadi di Tokyo, ha annunciato al mondo che, mentre era in campo in Giappone, era già incinta. La cestista francese ha postato una foto mentre ha al collo le medaglie conquistate, il titolo di Francia, l’argento europeo e il bronzo olimpico, e ha dato la notizia.

“Ora è il momento per me di riposare, di godermi questa gravidanza con mio marito e la mia famiglia! Rimango lì, presente intorno ai campi. Vi do appuntamento prestissimo, al 2022, di nuovo in campo e come sempre con grandi obiettivi”, ha scritto ancora Valériane.

valeriane-vukosavljevic

Valériane Vukosavljević

Valériane Vukosavljević, a Tokyo incinta da tre mesi

“Ad oggi, sono incinta di tre mesi e mezzo, più precisamente di sedici settimane”, ha detto ancora la cestista a “France Info”. Rassicurata dal suo medico, che le ha confermato che avrebbe potuto continuare a fare sport durante la gravidanza, Valériane è volata in Giappone serena e sollevata.

Per potersi concentrare solo sul basket e non vedersi i riflettori addosso, Valériane Vukosavljević ha scelto di mantenere segreta la sua gravidanza. “Prima dell’Europeo l’ho annunciato al medico della squadra francese, oltre che all’allenatore Valérie Garnier. Volevo che qualcuno dello staff medico lo sapesse”, ha raccontato ancora.

“L’allenatore mi ha detto che era molto felice per me e che questa gravidanza non metteva in discussione la mia convocazione se dal punto di vista medico andava tutto bene”, ha concluso. Valériane aveva rivelato della gravidanza soltanto a tre compagne di squadra, per evitare che le sue colleghe o le avversarie cambiassero il modo di rapportarsi con lei in campo.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Valériane Ayayi Vukosavljevic (@valeriane_ayayi)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata