L’attore indiano dice la sua a proposito del remake del famosissimo sceneggiato

kabir-bedi, can-yaman

Kabir Bedi, Can Yaman

“Di Sandokan ce n’è solo uno!”. Parola di Kabir Bedi ai microfoni di “Live from Hollywood”. L’attore indiano ha rimarcato la sua opinione sul remake del mitico “Sandokan”, che dovrebbe vedere Can Yaman proprio nel ruolo che fu di Kabir Bedi.

“È bravo ma sarà il pubblico a sentenziare. Ho visto alcune serie di cui l’attore turco è protagonista. Lo trovo bravo ed avrà successo sempre più, ma a stabilire l’affermazione popolare del nuovo Sandokan sarà esclusivamente il pubblico mondiale come avvenne per me”, ha ricordato ancora Bedi.

Can Yaman contro Luca Argentero, “Sandokan” a rischio?

Nel frattempo si inseguono i rumors su una possibile interruzione delle riprese del nuovo Sandokan a causa di alcuni problemi tra Can Yaman e il co-protagonista Luca Argentero, che dovrebbe interpretare il ruolo del braccio destro del protagonista, Yanez.

In molti garantiscono che si tratterebbe soltanto di false voci, ma c’è anche chi sostiene che tra Yaman e Argentero non ci sarebbe grande simpatia. Nel frattempo ancora non si sa quando uscirà il remake di “Sandokan” e dove andrà in onda: in un primo momento sarebbe dovuto essere trasmesso dalla Rai o Mediaset, mentre ora si parla di Prime Video o Netflix. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata